LIBRI SULLA VAL PESARINA

Le parole salvate
Vocabolario della Val Pesarina con un'appendice di saggi linguistici
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
Con questa pubblicazione si è voluto garantire la memoria di parole ed espressioni ormai in disuso al fine di impedire che la nostra lingua scompaia.
Carlo Tolazzi, 1997, Campanotto Editore
Contas comèdias e macaròns

mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
Una raccolta per il paese, per la Carnia e il carnico ma anche per aiutare Don Antonio Roia a trovare un posto nella letteratura friulana.

Carlo Tolazzi, 1998, Campanotto Editore
Orias cui voi dai fruts
Orias con gli occhi dei bambini
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
"Scoprire Orias, incontrandolo nelle varie stagioni, ha significato avvicinarsi a conoscere le proprie radici, soffermarci a riflettere sulla parlata della nostra valle, valorizzare il rapporto con i nonni, preziosi testimoni nel ricordo..." (le insegnati e gli alunni della Scuola Primaria di Prato Carnico)
Jerbas di Cjanàl - Erbe della Val Pesarina
Il prato carnico in tavola
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
Prezioso lavoro di ricerca, scoperta e valorizzazione sulle erbe del territorio e sul loro utilizzzo in cucina.
Scuola Primaria di Prato Carnico. € 12.00
Vores tornâ
Raccolta di poesie di Sandro Naiaretti
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
Leggere e, soprattutto, rileggere quanto ci ha lasciato don Sandro è un’esperienza consigliata, soprattutto perché è la dimostrazione di quanto la semplicità e la purezza della parola riescono a comunicare.

Questa è la bibliografia completa.
“Vores ingenoglami” (1986, Arti Grafiche Friulane), “Cjamina (1990, AGF) “Frucons” (1994, AGF), “Parola che chiama” (1997, AGF), “Pensant” (2001, Chiandetti), Tiera Benedete (2003, Chiandetti), “Oltre mezzo secolo con Te… (2004, Congraf).
Pesariis viaggio nel tempo
Un occhio sulla Val Pesarina di ieri e di oggi
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
La pubblicazione è curata dall'Amministrazione Beni Civici di Pesariis ed è finalizzata al rafforzamento dell'identità locale attraverso la valorizzazione della propria storia e cultura.
Delio Strazzaboschi, 2011, Tipografia Moro
€ 7.00
La Val Pesarina
Una vallata da conoscere
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
Esremamente utile per i turisti che si apprestano a conoscere la Val Pesarina per la prima volta.

Enrico Fantin, Roberto Tirelli, 2000Litho Stampa
Val Pesarina
Paesi e paesaggi
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
Sintetica pubblicazione che ha come obiettivo di far conoscere la valle e promuovere un turismo capace di cogliere tutte le sfumature sul piano naturalistico, architettonico, culturale e sportivo.

Comune di Prato Carnico,2009, Tipografia Moro Andrea
Ai ven jù chei da Truja
Lettere a lume di candela
mostra dettaglio >><< nascondi dettaglio
In 43 anni di sacerdozio Don Antonio Roja venne mandato a svolgere il suo ministero in dieci sedi ma mai con l'incarico di Parroco titolare. Il suo archivio, conservato a Tolmezzo, annovera circa 21 mila documenti in cui emerge anche la tradizione popolare della Val Pesarina. In questa raccolta di lettere si intravedono un uomo e la sua solitudine, la ricchezza e la vivacità di una varietà linguistica friulana che ormai quasi nessuno parla più.
Il volume è a cura di Carlo Tolazzi.

Comune di Prato Carnico, 2012, Il Segno
ValPesarina
03/06/2017
Sabato 3 giugno- Camminata alla Cascata di Fuas
L’acqua è all’origine di ogni vita, le dovremmo attenzione e rispetto, come fosse una madre o un padre. Per questo, oltre che per la bellezza, abbiamo cercato di dare voce alla cascata di Fuas ...
mostra dettaglio >>
Twitter Facebook ValPesarina Benvenuti nella Valle del Tempo e degli Orologi
Realizzato da Bo.Di.